PartannaLive.it


Santa Margherita del Belice: definito il programma del carnevale 2014

Santa Margherita del Belice: definito il programma del carnevale 2014
25 febbraio
18:29 2014

carro carnevale santa margheritaTorna dopo un anno di assenza il Carnevale nella cittadina del Gattopardo, Santa Margherita del Belice. Al via, venerdì 28 febbraio, la XXVI edizione del Carnevale Margheritese 2014, che fino a martedì 4 marzo, allieterà cittadini e visitatori, con esibizioni di gruppi mascherati e balli in piazza. A sfilare lungo le vie del centro sarà il carro allegorico “Maria Che Meraviglia” realizzato dall’associazione culturale Eracle e da tutti i ragazzi che venerdì, primo giorno della festa, potranno partecipare all’assemblaggio dell’opera in cartapesta. Con colori, musica e animazione si proverà a riportare nella cittadina margheritese quel clima carnascialesco che si è perso negli anni.

Questo lo scopo dell’Amministrazione comunale che ha creduto nell’evento curato quest’anno dal presidente dell’associazione Eracle Calogero Antonino Li Voti coadiuvato dai capigruppo Paolo Milione, Giuseppe Butera e da tanti altri giovani entusiasti di riportare coriandoli e costumi per le vie di Santa Margherita del Belice.

Le sfilate si terranno dal 28 febbraio al 4 marzo a partire dalle 17 lungo le vie principali della cittadina, per concludersi ogni sera con feste ed esibizioni sul palco allestito in via Duomo – via Libertà (di fronte i circoli).

Gli organizzatori, da mesi rinchiusi in un capannone per la realizzazione del carro, sperano nel coinvolgimento di tutta la città (grandi e piccini) così come accadeva in anni passati. Domenica 2 marzo alle 17 presso il Teatro S. Alessandro i ragazzi dell’aggregazione Atlantide daranno vita ad uno spettacolo di animazione rivolto ai bambini dal titolo “Coriandoli”. Il gran finale è previsto per martedì 4 marzo con una grande festa danzante per le vie del centro.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE