PartannaLive.it


Santa Ninfa, la replica al comunicato dei giovani Pd: “Fanno come le zitelle inacidite”

Santa Ninfa, la replica al comunicato dei giovani Pd: “Fanno come le zitelle inacidite”
03 febbraio
15:06 2014
Raciti

Nela foto Fausto Raciti è il settimo da sx

In merito al comunicato diffuso da alcuni giovani tesserati del Pd di Santa Ninfa, il sindaco Giuseppe Lombardino, il presidente del Consiglio comunale Vincenzo Di Stefano, i consiglieri Rosario Pellicane, Nicola Biondo e Benedetto Falcetta, usano l’arma dell’ironia per replicare.

«I “picciotti” del Pd di Santa Ninfa scrivono – hanno evidentemente scambiato una votazione in famiglia per le Primarie. Le Primarie per eleggere il segretario regionale del partito si terranno infatti il prossimo 16 febbraio. I “picciotti” del Pd – prosegue la nota – si dimostrano, una volta di più, formidabili nelle riunioni di famiglia. Raciti, che i “picciotti” del Pd (la Palmeri, Pernice e soprattutto Russo) sono costretti a votare per imposizione familiare, noi lo votiamo, convintamente, alle Primarie del 16 febbraio. Perché Raciti, lo sanno bene i “picciotti” del Pd, è uno di noi. Ed infatti è venuto a chiudere la nostra campagna elettorale. Fatto, quest’ultimo, che ai “picciotti” del Pd brucia. Tanto. Loro vorrebbero che Raciti fosse uno di loro. Ma Raciti ha preferito noi. E’ questa la ragione – conclude la nota – per la quale i “picciotti” del Pd reagiscono come coloro che vengono respinti dalla persona amata: con la stizza delle zitelle inacidite».

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE