PartannaLive.it


La Sicilia paradiso per le fragole, più della metà prodotta nel marsalese

La Sicilia paradiso per le fragole, più della metà prodotta nel marsalese
09 marzo
19:29 2014

fragoleCon 353 ettari destinati alla coltivazione, la Sicilia è la quarta regione a livello nazionale nella produzione delle fragole, uno dei prodotti più apprezzati dai consumatori che più di ogni altro ingolosisce solo a guardarlo. In Sicilia il periodo di raccolta è compreso tra dicembre e giugno. Attualmente la varietà più coltivata è la «Fortuna» (il 70% del totale) la quale è precocissima, caratteristica molto apprezzata dai produttori perché permette di arrivare per primi sui mercati. L’isola del resto vanta proprio questa potenzialità cioè rifornire i mercati italiani e anche esteri per un lungo periodo, specie nei mesi invernali in cui la concorrenza di altre aree è del tutto marginale. Oltre la metà della superficie fragolicola siciliana ricade nella zona di Marsala, con 160 ettari a disposizione, seguita da Siracusa, Maletto, Nebrodi e Sciacca. La produzione delle fragole quest’anno è stata anticipata di circa 10 giorni rispetto alla norma, la produzione nel comprensorio di Marsala è iniziata già nel mese di novembre.

(Fonte: Gds.it)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE