PartannaLive.it


Enna: la mamma gli nega i soldi e lui sequestra i fratellini

Enna: la mamma gli nega i soldi e lui sequestra i fratellini
06 aprile
18:16 2014

carabinieri-logo01g1La mamma gli nega i soldi per uscire con gli amici e lui, un quattordicenne di origini nordafricane, che vive a casa con la madre e non lavora, si barrica all’interno dell’abitazione sequestrando, armato di un coltello, i due fratellini di tre e sei anni.

Si è chiuso con l’irruzione dei carabinieri, che hanno arrestato l’adolescente per sequestro di persona, lesioni volontarie, porto d’arma abusivo, resistenza e violenza a pubblico ufficiale, una mattinata di ordinaria follia nella zona Monte del capoluogo, con carabinieri, vigili del fuoco e ambulanza del 118 appostati davanti a un appartamento, per liberare due bambini dalle mani del loro fratello maggiore, che ha vestito i panni del sequestratore.

(Fonte: Gds.it)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE