PartannaLive.it


La Uil Fpl chiede al Comune di Castelvetrano più equità per incarichi e orari di vigili urbani

La Uil Fpl chiede al Comune di Castelvetrano più equità per incarichi e orari di vigili urbani
12 agosto
17:39 2014

vigili urbaniIl segretario generale della Uil Fpl Trapani Giorgio Macaddino chiede al sindaco di Castelvetrano maggiore equità nella distribuzione degli incarichi e nella turnazione al lavoro dei vigili urbani del comune.

La Uil Fplspiega Macaddinodopo ripetuti colloqui intercorsi col il primo cittadino Felice Errante in riferimento alla delicatissima condizione in cui operano i vigili urbani, diffida ogni attività discriminatoria fra i lavoratori che non coinvolga tutti gli stessi a potere partecipare ad attività in atto in fase di approvazione da parte della giunta“.

Il segretario della Uil Fpl chiarisce, dunque, chesi riserva ogni azione consequenziale qualora venissero aggirate norme contrattuali con attività ibride che aggrediscono comunque il fondo del salario accessorio. Si precisa altresì che ogni diversa articolazione dell’orario di lavoro, ancorché appannaggio del datore di lavoro, non può cambiare la natura turnante qual è il comando della polizia municipale. Se la coperta è cortaaggiunge infinesarebbe opportuno rivedere complessivamente il numero delle posizioni organizzative e relativa pesatura in quanto sembra di essere al comune di Milano. Confida in un’equilibrata e saggia attività del sindaco e della sua giunta. Invita altresì il comandante Bucca ad adottare atti che siano congrui e coerenti con i compiti di istituto di un vigile urbano, diffidando lo stesso dal pianificare attività che servano allo stesso per apparire meglio agli occhi del suo datore di lavoro“.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE