PartannaLive.it


Domani saranno liberate due tartarughe Caretta caretta dal mare di Triscina

Domani saranno liberate due tartarughe Caretta caretta dal mare di Triscina
16 agosto
22:13 2016

Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Avv. Felice Jr. Errante, invita la cittadinanza alla manifestazione che si terrà domani pomeriggio, mercoledì 17 agosto alle ore 18.00 sulla spiaggia di Triscina di Selinunte, nei pressi della struttura turistica TriscinaMare, dove saranno rimesse in mare due tartarughe Caretta caretta. All’evento saranno presenti il Sottosegretario all’ambiente On. Barbara Degani, il Presidente della Commissione Ambiente del Senato, Sen. Giuseppe Marinello, il Direttore dell’Istituto Zooprofilattico Sicilia, Dr. Santo Caracappa ed il Direttore Generale della Protezione della natura e del mare, Dr.ssa Maria Carmela Giarratana.

I due esemplari di tartaruga nei mesi scorsi erano finiti nelle reti dei pescatori ma fortunatamente erano rimaste in vita, dopo le provvidenziali cure alle quali sono state sottoposte, si è deciso di rimetterle in mare e per fare questa operazione è stato scelto il mare della nostra città. Noi abbiamo individuato la spiaggia di Triscina di Selinunte nei pressi della strada 101, luogo scelto il 24 luglio scorso da un’altra tartaruga per nidificare, sicuri che nessuna mamma sceglierebbe un posto inadatto a far nascere i propri piccoli.

Siamo particolarmente grati al Presidente Marinello per avere suggerito al Ministero dell’Ambiente il nostro mare per compiere questa liberazione delle tartarughe – afferma Errante – a riprova che il nostro mare è pulito era stata proprio una mamma tartaruga  a sceglierlo per far nascere i suoi piccoli nel luglio scorso. Ringrazio tutti coloro che si sono spesi per questa manifestazione che sono certo domani riempirà la nostra borgata di appassionati o semplici curiosi che non vorranno perdersi lo storico evento“.

Testo integrale

Comune di Castelvetrano

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE