PartannaLive.it


Associazione Codici, intervento sulle cartelle esattoriali

Associazione Codici, intervento sulle cartelle esattoriali
22 novembre
22:07 2016

L’associazione nazionale dei Consumatori CODICI – Centro per i Diritti del Cittadino ha attivato uno sportello dedicato ai cittadini che intendono aderire alla rottamazione delle cartelle esattoriali emesse dalla Serit- Riscossione Sicilia dall’anno 2000 all’anno 2015 (introdotta dal Decreto Legge n.193 del 22 Ottobre 2016).

In particolare, l’Associazione mette a disposizione i propri professionisti per supportare i contribuenti nella procedura di adesione, oltre che nel fornire loro tutte le informazioni in merito alle novità e agli sgravi introdotti e consulenza su come impugnare eventuali cartelle prescritte e quindi non dovute.

Il contribuente che aderirà alla suddetta sanatoria non dovrà più pagare tutte le sanzioni per il mancato pagamento, gli interessi di mora e quelli di maggiore rateazione.

Ed inoltre, a seguito della presentazione della richiesta di adesione, l’agente della riscossione non potrà avviare nuove azioni esecutive ovvero iscrivere nuovi fermi amministrativi ed ipoteche.

Per quanto riguarda, invece, le procedure di recupero coattivo già in atto, queste ultime non potranno essere proseguite, tranne che non si sia tenuto il primo incanto con esito positivo ovvero non sia stata presentata istanza di assegnazione ovvero non sia stato già emesso provvedimento di assegnazione dei crediti pignorati.

I contribuenti interessati possono chiedere informazioni e ricevere assistenza recandosi presso la sede territoriale CODICI di Salemi (TP) in Via F. Orlando n.22 o chiamare  per maggiori dettagli, dal Lunedì al Venerdì (dalle 17.00 alle 20.00), il seguente numero 0924 982802.

Testo integrale

Associazione Codici

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE