PartannaLive.it


Salemi, perde il controllo dell’auto e trancia tubo del gas. Paventata l’esplosione

Salemi, perde il controllo dell’auto e trancia tubo del gas. Paventata l’esplosione
09 gennaio
13:36 2018

Ancora una volta un urto, ancora una volta una macchina che spezza il tubo del metano. Nonostante la ringhiera in ferro che abbraccia la colonnina del metano, in via Mela, stamani un’altra auto si è schiantata contro il muro. Il conducente, un 52enne, ha perso il controllo della sua Lancia Y che con uno zig zag è finita prima su un gradino di una abitazione, poi sulla parete opposta e infine sul tubo di un’altra casa. L’automobile, una lancia y è stata portata via dal carro attrezzi. Necessario l’intervento dei Vigili del fuoco di Castelvetrano che hanno staccato la batteria all’auto e nastrato la zona. L’incidente è ora al vaglio dei vigili urbani. Nessun ferito ma tanta paura sia per il conducente che per i residenti. Una scintilla dell’auto avrebbe infatti potuto causare una esplosione e arrecare ulteriori danni. Il quel tratto di strada, come affermano i residenti, quasi giornalmente gli automobilisti che transitano ad alta velocità spesso perdono lo specchietto laterale. Una corsa folle che non solo provoca di questi danni ma che spesso uccide anche gli animali randagi che non hanno il tempo di mettersi al riparo. Attualmente gli operatori del metano stanno effettuando gli scavi per ripristinare l’impianto.

Amante della scrittura, abile disegnatrice, scrive per “Il Giornale di Sicilia”. Si definisce una ragazza con la testa tra le nuvole ma con i piedi ben piantati per terra.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE