PartannaLive.it


Speranze per l’Area 14. Il Tar accetta il ricorso della ditta che gestisce la struttura

Speranze per l’Area 14. Il Tar accetta il ricorso della ditta che gestisce la struttura
01 marzo
16:33 2018

Ci sono risvolti positivi nella vicenda che ha portato alla chiusura, pochi giorni fa, dell’Area 14, struttura gestita dalla ditta “Gogò”. L’8 febbraio scorso infatti, a seguito di un provvedimento dirigenziale, i proprietari dell’immobile hanno dovuto sospendere le proprie attività. La società non si è però data per vinta, e insieme ai propri legali, Girolamo Rubino e Lucia Alfieri, hanno presentato ricorso, non solo per chiedere l’annullamento (previa sospensione) del provvedimento n.15 del 8.02.2018, che prevedeva il divieto immediato della prosecuzione dell’attività, ma anche chiesto l’annullamento del provvedimento dirigenziale n.81 del 7.02.2018 con cui l’amministrazione comunale ha ingiunto alla società ricorrente il rilascio dell’immobile.

Notizia dell’ultima è che il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia ha accettato il ricorso. Il Tar ha infatti deciso di accogliere la domanda di misura cautelare monocratica e fissato per la data del 23 marzo, la trattazione collegiale.

 Ci sono quindi buone speranze che la struttura possa riaprire presto “le porte”.

Amante della scrittura, abile disegnatrice, scrive per “Il Giornale di Sicilia”. Si definisce una ragazza con la testa tra le nuvole ma con i piedi ben piantati per terra.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE