PartannaLive.it


Bonus pubblicità: rimborso del 90% delle spese pubblicitarie sotto forma di credito di imposta

Bonus pubblicità: rimborso del 90% delle spese pubblicitarie sotto forma di credito di imposta
07 agosto
17:00 2018

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.170 del 24 luglio 2018 il decreto attuativo n.90 del 16 maggio 2018, n. 90 con il quale si da il via, a partire dall’8 agosto al bonus pubblicità, il quale consentirà alle aziende e professionisti che lo richiederanno,di ricevere un rimborso delle spese sostenute in pubblicità sotto forma di credito di imposta.

Nel dettaglio,potranno godere degli incentivi previsti dal bonus pubblicità le imprese o i lavoratori autonomi nonché gli enti non commerciali in  relazione  agli  investimenti  in campagne pubblicitarie sulla stampa quotidiana e periodica, anche  on-line,  e sulle  emittenti  televisive  e  radiofoniche  locali,  analogiche  o digitali, effettuati a partire dal 1° gennaio  2018,  il  cui  valore superi di almeno l’1 per cento gli analoghi  investimenti  effettuati sugli stessi mezzi di informazione nell’anno precedente.

Gli stessi soggetti possono  beneficiare  del credito di imposta  esclusivamente sugli investimenti  pubblicitari incrementali sulla stampa quotidiana e periodica,  anche  on-line, effettuati dal 24 giugno 2017 al 31 dicembre 2017,  purche’  il  loro valore superi almeno dell’1  per  cento  l’ammontare  degli  analoghi investimenti effettuati dai medesimi soggetti sugli stessi  mezzi  di informazione nel corrispondente periodo dell’anno 2016.

Il credito d’imposta che darà diritto alla partecipazione al bonus pubblicità sarà pari  al  75% dei costi sostenuti, elevato  al  90%  per cento nel caso di microimprese, piccole e medie imprese,  del  valore incrementale degli investimenti effettuati.

Gli investimenti pubblicitari  ammissibili  al credito  d’imposta  sono quelli  effettuati  su  emittenti  radiofoniche   e televisive locali iscritte presso  il  Registro  degli  operatori  di comunicazione  e su giornali iscritti presso  il competente Tribunale, ovvero presso il menzionato Registro degli operatori  di comunicazione e dotati  in  ogni  caso  della  figura  del  direttore responsabile.

I soggetti interessati a richiedere l’agevolazione per l’anno 2018 devono presentare la relativa richiesta tra il 60° (23 settembre 2018) e il 90° giorno (23 ottobre 2018) successivo alla pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale . La domanda dovrà essere presentata in modalità telematica all’Agenzia delle Entrate.

tutti i dettagli su “Incentivi Sicilia” 

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE