PartannaLive.it


“Cambiamo Volto al Territorio” ritira il proprio simbolo a Mazara e il sostegno al candidato sindaco leghista Randazzo

“Cambiamo Volto al Territorio” ritira il proprio simbolo a Mazara e il sostegno al candidato sindaco leghista Randazzo
23 Febbraio
19:34 2019

Il Movimento Politico Provinciale  “Cambiamo Volto al Territorio” annuncia il ritiro del proprio simbolo a Mazara e ritira l’appoggio al candidato a sindaco leghista della città Giorgio Randazzo.

In una nota il fondatore del Movimento, nonché Consigliere Comunale di Gibellina, Salvatore Tarantolo afferma che la Città di Mazara del Vallo merita una guida Amministrativa ed una coalizione all’altezza della propria storia economica , sociale e culturale, che abbia come primo obiettivo gli interessi del territorio  e non le percentuali partitiche atte a posizionare chi, martire, si presta ad una dirigenza leghista che, ad oggi, non ha un vero progetto per la nostra Regione.

Nella stessa nota, lo stesso Tarantolo, di concerto con il Direttivo  Castelvetranese del Movimento composto da Andrea La Rocca , Rosi Maria Passerini, Francesco Giannilivigni e Giuseppe Battaglia, prende le distanze da una futura e possibile coalizione a guida Lega a Castelvetrano.

Si afferma che il modo di fare politica del Movimento si discosta da quello di chi, tramite le elezioni amministrative, vuole aumentare la propria percentuale partitica nel territorio con il chiaro scopo di assicurare al proprio partito una poltrona a Bruxelles senza, però, rappresentare in quel contesto un territorio come Castelvetrano  di cui non conosce né le problematiche, né le esigenze.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE