PartannaLive.it


Tre Fontane, domani “Ama la vita”. Memorial in ricordo di tutte le giovani vittime della strada

Tre Fontane, domani “Ama la vita”. Memorial in ricordo di tutte le giovani vittime della strada
16 agosto
11:10 2017

TRE FONTANE. “Ama la vita”. S’intitola così il memorial in ricordo di tutti i ragazzi campobellesi che hanno perso la vita in incidenti stradali promosso dall’Associazione “AM.A. Peppe Cucchiara”, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, per domani, giovedì 17 agosto, a partire dalle ore 18.

Una manifestazione commovente, fortemente voluta dagli amici dagli amici di Peppe Cucchiara, il giovane campobellese che ha perso la vita in un terribile incidente stradale verificatosi il 20 agosto scorso sulla strada che collega Campobello a Tre Fontane, al fine di indurre a un momento di profonda riflessione sull’importanza della vita e sulla sicurezza stradale.

 L’evento prevede diversi momenti, con inizio in piazza Favoroso, dove, a partire dalle 18, sarà allestita “L’isola dei bambini”, con tante animazioni dedicate ai più piccoli. Alle 21, è prevista invece una sfilata di cavalli e l’esibizione del gruppo folkloristico Ciuri d’Acantu. A seguire, verso le 22, sul palco, avrà inizio lo spettacolo, con la prof.ssa Anna Falcone che interpreterà poesie e pensieri aventi per tema l’amore, sulle note del musicista Cutrona e con le corografie di danza della scuola di ballo Moon Dance di Piero e Donatella. A fine spettacolo, sarà proiettato un video dedicato a tutte le giovani vittime della strada, mentre nel cielo voleranno dei palloncini.

La manifestazione proseguirà nella vicina via Scuderi, a partire dalle 23, con un coinvolgente momento musicale, che vedrà l’esibizione dei dj Nino Star e Cognata e la special guest dei Tintinnambula prevista a fine serata.

Un’iniziativa toccante e di grande valenza sociale, dunque, quella degli “Amici di Peppe”, che nei giorni scorsi hanno ricevuto in affidamento, da parte del sindaco Giuseppe Castiglione, l’area circostante il monumento di Padre Pio sita in via Roma, con l’obiettivo di valorizzarla, realizzando all’interno di essa un’area attrezzata per bambini e per la sgambatura dei cani e mantenendo così sempre vivo il ricordo del loro caro amico.

Comunicato

                                                              Antonella Bonsignore

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE