PartannaLive.it


Comunicato Stampa- Lettere di minacce al Procuratore Viola- La solidarietà del consiglio provinciale- plauso alla Procura e alla Guardia di Finanza di Marsala

Comunicato Stampa- Lettere di minacce al Procuratore Viola- La solidarietà del consiglio provinciale- plauso alla Procura e alla Guardia di Finanza di Marsala
14 dicembre
13:36 2012

COMUNICATO STAMPA

 

LETTERA DI MINACCE AL PROCURATORE VIOLA  – LA SOLIDARIETA’ DEL CONSIGLIO PROVINCIALE – PLAUSO ALLA PROCURA E ALLA GUARDIA DI FINANZA DI MARSALA

 

Il Presidente del Consiglio Provinciale, Peppe Poma, a nome dell’intera Aula, esprime la più totale condanna nei confronti dell’anonimo autore della lunga missiva contenente gravi minacce nei confronti del Procuratore della Repubblica di Trapani, Dott. Marcello Viola. Questa lettera risalirebbe ad un mese addietro ma se ne è avuta notizia solo oggi a seguito della sua pubblicazione sugli organi di stampa.

Purtroppo – afferma il Presidente Pomail prezioso lavoro svolto e gli importantissimi risultati celermente ottenuti dal Procuratore Viola, oltretutto in un territorio dove ogni cosa è resa più difficile da mille problemi e ostacoli di ogni natura, sembrano avere provocato la stizzita pericolosissima reazione dei cosiddetti poteri forti, di coloro cioè che riescono a manipolare per il loro tornaconto perfino le decisioni e la già devastante delittuosa azione messa in atto dalle organizzazioni di stampo criminal-mafioso che, grazie anche alla incredibile commistione con esponenti del mondo economico-finanziario e dell’imprenditoria, con taluni apparati politici e istituzionali, riescono a portare avanti il loro operato infischiandosene delle più elementari regole del diritto, della democrazia e della civile convivenza. Ma nel terzo millennio non è accettabile che le istituzioni e la stessa società civile assistano impassibili alle così gravi intimidazioni messe in atto nei riguardi di un magistrato di alto profilo morale e professionale qual è il Dott. Viola, quotidianamente e instancabilmente impegnato proprio a difesa della legalità e contro le nefaste ingerenze delle organizzazioni criminali e mafiose e dei fautori della corruzione. Al Procuratore Viola, – aggiunge Peppe Pomava pertanto tutta la solidarietà umana e istituzionale, mia personale e dell’intero Consiglio Provinciale, con l’impegno a recepire, da parte nostra, la forte richiesta di cambiamento in positivo che ci viene dalla stragrande maggioranza dei cittadini trapanesi. Proprio per questo – conclude il Presidente del Consiglio Provinciale – ed in questa stessa occasione, voglio anche esprimere compiacimento e dire grazie agli uomini della Guardia di Finanza ed ai magistrati della Procura della Repubblica di Marsala per l’importantissima e brillante inchiesta che è riuscita a fare luce su un inimmaginabile giro internazionale di denaro sporco che vedeva come protagonisti insospettabili esponenti della migliore borghesia e perfino del mondo culturale universitario.

 14 Dicembre 2012

L’UFFICIO STAMPA

                                                                                          S. Ingianni

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE