PartannaLive.it


Gibellina: a Natale si spende per le scuole

Gibellina: a Natale si spende per le scuole
26 dicembre
10:51 2012

Un intervento di manutenzione e ripristino dell’impianto di riscaldamento comporterebbe un’esborso di circa 70mila euro: ecco perchè l’amministrazione comunale di Gibellina ha deciso di tagliare corto, e di risolvere il gravoso problema del riscaldamento nei locali della scuola media attraverso l’acquisto di ben 38 pompe di calore, con le quali eliminare i guai relativi alle basse temperature dell’istituto scolastico. Gli addetti tecnici, basandosi sul presupposto che la scuola è dotata di un impianto fotovoltaico col quale produrre energia elettrica, hanno ritenuto chiaramente più opportuno sostituire il vecchio impianto a termosifoni e caldaia, ormai malandato e poco efficiente, con appunto un sistema di pompe di calore. Sempre in vista di un progetto di miglioramento delle scuole comunali, sono poi stati stanziati circa 14mila euro per interventi relativi all’istituto comprensivo di scuole materna ed elementare “G. Garibaldi”: un primo lavoro sarà relativo alla realizzazione di una recinzione in uno dei cortili esterni, di modo da permetterne un utilizzo sicuro agli scolari; un secondo apporto sarà volto ad una copiosa “rinfrescata” alle pareti delle aule; infine, un piccolo fondo di 2mila euro sarà destinato all’acquisto di arredamenti scolastici, quali sedie, banchi e lavagne.

(Fonte: Gds)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE