PartannaLive.it


Sicilia: l’ARS salva 25.000 precari, prorogati i contratti

Sicilia: l’ARS salva 25.000 precari, prorogati i contratti
31 dicembre
10:53 2012

In Sicilia salvi 25 mila precari della pubblica amministrazione. L’Assemblea Regionale Siciliana, a conclusione di una maratona parlamentare, ha prorogato i contratti di 18.500 precari in servizio negli enti locali e di altri 6.500 lavoratori in carico alla Regione e a enti collegati. I contratti, che scadevano il 31 dicembre, sono stati prorogati fino al 30 aprile 2013.
Il periodo coincide con la scadenza dell’esercizio provvisorio, approvato sempre la scorsa notte, dopo l’esame del testo in commissione Bilancio, dove il governo di Rosario Crocetta ha anche depositato bilancio di previsione (900 milioni di tagli) e legge di stabilità per il 2013 (nuovi ticket per ricette e ricoveri), che saranno esaminati nei primi mesi del prossimo anno, sicuramente dopo le politiche e comunque entro fine aprile.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE