PartannaLive.it


Unione dei Comuni: si discute del problema trivellazioni nel Belice

Unione dei Comuni: si discute del problema trivellazioni nel Belice
07 febbraio
10:29 2013

E’ stato convocato per venerdi pomeriggio alle ore 18,00, presso il “Centro servizi di Santa Ninfa”, il Consiglio dell’Unione dei Comuni Valle del Belice. Punto principale all’ordine del giorno, posto a discussione, quello relativo alle possibili trivellazioni nel territorio belicino, in seguito alla  volontà di voler concedere l’autorizzazione dell’attività di ricerca e sfruttamento di idrocarburi nella Valle del Belìce. Tale richiesta di concessione, cosi come dichiarato dal presidente del consiglio Salvatore Tarantolo,  è già stata pubblicata da parte della società italiana Enel Longanesi Developments S.r.l., denominata “Masseria Frisella”, in un’area di 681,66 Kmq, che coinvolge 17 comuni nelle province di Agrigento, Trapani e Palermo. Non si deve dimenticare- ha continuato Tarantolo, che il nostro territorio è storicamente soggetto a fenomeni sismici, dunque bisogna opporsi con fermezza a tutela e salvaguardia dell’intera Valle del Belice.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE