PartannaLive.it


Proclamato lo stato di agitazione dei lavoratori Megaservice

Proclamato lo stato di agitazione dei lavoratori Megaservice
05 aprile
16:03 2013

Comunicato stampa unitario del 05 aprile 2013

Proclamato lo stato di agitazione dei lavoratori MegaserviceImmagine

In seguito alla revoca del tavolo tecnico previsto per oggi 5 aprile 2013 alla Presidenza della Regione Siciliana, le organizzazioni sindacali Cigl, Cisl e Uil proclamano lo stato di agitazione dei lavoratori della Megaservice Spa, nonché l’istituzione di un’assemblea permanente a partire da lunedì prossimo. Nei prossimi giorni saranno programmate azioni a sostegno della vertenza a tutela del futuro occupazionale dei 68 dipendenti della società partecipata della Provincia Regionale messa in liquidazione lo scorso 11 febbraio.

Dopo tale provvedimento i lavoratori oggi si trovano senza alcun ammortizzatore sociale a sostegno e nella totale assenza di linee programmatiche, ma con un fardello sempre più pesante costituito da sette mesi di mensilità arretrate, oltre che da un anno e mezzo di applicazione di contratti di solidarietà e cassa integrazione ordinaria ad oltranza.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE