PartannaLive.it


Campobello di Mazara: “Le innovazioni della Geomatica a supporto dei professionisti e delle istituzioni”

Campobello di Mazara: “Le innovazioni della Geomatica a supporto dei professionisti e delle istituzioni”
23 maggio
09:11 2013

ConvegnoGiovedì 30 maggio 2013 dalle ore 09.00 alle ore 18.30 presso l’ Auditorium dell’Istituto Tecnico Statale “V.Accardi” di Campobello di Mazara si terrà il convegno: “Le innovazioni della Geomatica a supporto dei professionisti e delle istituzioni”, organizzato dal Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Trapani in collaborazione con l’I.T.S. “V. ACCARDI” .

La Geomatica è un neologismo di recente diffusione che riguarda le varie discipline per lo studio del territorio e dell’ambiente e sottolinea il ruolo determinante che oggi ha l’informatica negli sviluppi delle relative attività. Alla Geomatica afferiscono la topografia nei suoi aspetti più aggiornati collegati alle tecniche di misurazione con strumenti elettronici (stazioni totali, GPS, laser scanner, ecc.), ai metodi di analisi dei dati, al posizionamento satellitare, ecc., la fotogrammetria digitale, il telerilevamento da aerei e satelliti, la cartografia numerica, i sistemi informativi territoriali.

Il convegno si propone di affrontare tematiche della professione che vanno al di là delle applicazioni catastali che ogni giorno si affrontano.

Nel programma dettagliato della giornata, che vede fra gli altri la partecipazione del Prof. Ing. Gino Dardanelli, Professore Aggregato presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Palermo, noto per le sue ricerche scientifiche rivolte soprattutto al settore del Rilievo GPS, la presentazione di interessanti applicazioni nella gestione del territorio, sia in ambito privato che pubblico.

Per la modalità di iscrizione consultare il sito www.geometri.tp.it 

Di seguito il programma completo del convegno

Immagine

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE