PartannaLive.it


Castelvetrano: è partito il progetto di pulizia del territorio con gli agricoltori

Castelvetrano: è partito il progetto di pulizia del territorio con gli agricoltori
23 maggio
14:43 2013

Agricoltori

nella foto gli agricoltori con il sindaco Felice Errante, gli
assessori Francesco Lombardo e Paolo Calcara ed il funzionario
comunale Vincenzo Barresi

Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, unitamente agli assessori allo sviluppo economico, Francesco Lombardo, ed a quello all’agricoltura Paolo Calcara, che ha seguito l’iter procedurale,  ieri pomeriggio ha voluto incontrare gli agricoltori castelvetranesi per ringraziarli dell’impegno che stanno mettendo in campo per la pulizia della città e delle borgate. Nei mesi scorsi l’Amministrazione aveva pubblicato un bando per la creazione di un elenco di singoli agricoltori o imprese  agricole, dal quale attingere per gestire aree a verde della città, dietro un corrispettivo economico, per rendere più accogliente e pulito un territorio vastissimo come quello che comprende anche le due borgate, si concretizza quindi un altro dei punti del programma del Sindaco Felice Errante. Il primo cittadino spiega quali saranno i vantaggi per la collettività: “La pubblica amministrazione potrà trarre grandi benefici dall’affidamento alle imprese agricole delle opere pubbliche, non solo minori costi per prestazioni realizzate ma maggiori garanzie di conservazione dell’ambiente poiché sono proprio gli agricoltori a vivere del territorio – afferma Errante – senza tema di smentita siamo tra i primi in Sicilia e favorendo le attività connesse dell’agricoltura forniremo un’ integrazione al reddito d’impresa. Il ritorno di risorse dalle pubbliche amministrazioni alle imprese agricole è dunque un modo per valorizzarne il lavoro, per costruire con esse future proficue relazioni nella gestione e nel mantenimento del territorio”.

Tra i compiti affidati agli agricoltori ci saranno lo sfalcio, la pulizia e la manutenzione delle fasce di rispetto lungo le strade comunali; il taglio degli alberi, la potatura ed i servizi connessi alla silvicoltura; la pulizia dei fossi, dei canali di scolo, dei pozzetti e dei cigli stradali; la manutenzione e la viabilità minore e sentieristica; la manutenzione dell’assetto degli scoli e dei canali di drenaggio; la manutenzione delle aree verdi; la protezione ed il miglioramento ambientale; le opere necessarie per il miglioramento e la salvaguardia del territorio.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE