PartannaLive.it


Castelvetrano: l’Amministrazione parteciperà alle iniziative della campagna “Salvalarte” di Legambiente

Castelvetrano: l’Amministrazione parteciperà alle iniziative della campagna “Salvalarte” di Legambiente
22 maggio
11:09 2013

La Giunta parteciperà alla pulizia della spiaggia della Riserva del fiume Belice ed alla visita guidata presso la chiesa di San Domenico

Il sindaco Felice Errante

Il sindaco Felice Errante

Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, rende noto che l’Amministrazione ha aderito alla campagna Salvalarte Belice promossa da Legambiente Sicilia. Il responsabile del progetto, l’arch. Giuseppe Salluzzo, ha allestito una serie di iniziative che prevedono la compartecipazione dei componenti dell’Amministrazione che presenzieranno alle varie iniziative, insieme alle associazioni di volontariato.  Si comincia domani, giovedì 23 maggio alle ore 11 con una conferenza stampa a Palermo e la presentazione del video promozionale per il “Viaggio nella memoria”, si prosegue venerdì 24 con una conferenza su il patrimonio naturalistico e la biodiversità del basso Belice al castello di Rampinzeri a Santa Ninfa. Sabato 25 maggio alle 11.00, l’intera Giunta Municipale ed i consiglieri comunali  si daranno appuntamento presso la riserva naturale Foce del Fiume Belice e dune limitrofe, per la pulizia della spiaggia nell’ambito della campagna spiagge e fondali puliti. Nel pomeriggio alle 16.30 presso la Chiesa di San Domenico, si terrà una visita guidata al cantiere, ormai ultimato, del restauro della “cappella Sistina siciliana”, la più alta espressione del manierismo siciliano. La manifestazione si concluderà venerdì 31 maggio alle 17.00 a Triscina di Selinunte, presso la sede del Campus Archeologico Museale, con una visita agli scavi archeologici della necropoli del Timpone Nero, in collaborazione con la fondazione Kepha.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE