PartannaLive.it


L’Amministrazione Comunale di Castelvetrano intitolerà una via a Rita Atria

L’Amministrazione Comunale di Castelvetrano intitolerà una via a Rita Atria
30 maggio
14:58 2013

RITA ATRIALa Giunta Municipale guidata dal Sindaco, Avv. Felice Errante, ha approvato la delibera di intitolazione alla testimone di giustizia Rita Atria, di una strada che è stata recentemente riqualificata, che si trova in via Partanna – km1. L’Amministrazione ha ritenuto di voler accogliere la proposta avanzata dal gruppo consiliare del Movimento Civico Città Nuova, che ha chiesto al primo cittadino di commemorare la figura di questa eroica donna di appena 17 anni. Rita Atria era la  figlia di un boss di Partanna che, dopo l’uccisione del padre e del fratello, aveva intrapreso il difficile percorso da testimone di giustizia grazie all’opera dell’allora procuratore capo di Marsala, Paolo Borsellino. Ma dopo l’uccisione del magistrato nella strage di via D’Amelio, Rita decise di togliersi la vita ad appena una settimana di distanza da quella tragica strage.

“Rita sin da fanciulla aveva cominciato a decidere da che parte stare e con le scelte operate nella sua breve esistenza ha mostrato un forte senso del coraggio e della giustizia che sono rare in un ragazza così giovane- afferma il Sindaco– nel solco di attuazione di quella politica tendente a diffondere nella coscienza della collettività una cultura basata sul rispetto delle istituzioni, della legalità e delle regole abbiamo deciso di commemorare Rita si che possa essere da stimolo educativo e formativo per le nuove generazioni.”

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE