PartannaLive.it


L’Etna a giugno riceverà il riconoscimento Unesco

L’Etna a giugno riceverà il riconoscimento Unesco
05 maggio
02:16 2013

EtnaIl prossimo mese di giugno il Vulcano Etna otterrà il riconoscimento Unesco a Phnom Penh, in Cambogia, in occasione della trentasettesima sessione del Comitato del Patrimonio Mondiale, cui interverranno rappresentanti di oltre 180 Paesi. L’annuncio è stato dato dal ministro dell’Ambiente, Andrea Orlando, tramite un comunicato del ministero in cui si afferma: “Si tratta di un risultato importante, che riconosce l’unicità del patrimonio naturale italiano, il valore delle politiche nazionali di conservazione e il lavoro svolto negli ultimi anni dal Parco dell’Etna e dal ministero dell’Ambiente, che nel gennaio 2012 ne ha patrocinato la candidatura”. Il riconoscimento Unesco, come già avvenuto di recente con le Dolomiti, è un’opportunità per l’Italia per coniugare la tutela dell’ambiente con la valorizzazione del territorio, investendo così nello sviluppo sostenibile. L’importante riconoscimento all’Etna è stato assegnato dall’Unione internazionale per la conservazione della natura (Iucn) – l’agenzia incaricata di esaminare le proposte di iscrizione alla World heritage list – che riconosce l’importanza scientifica ed educativa, l’eccezionale attività eruttiva e l’ultra-millenaria notorietà del vulcano, icona del Mediterraneo. L’Iucn ha valutato l’Etna un esempio particolarmente significativo delle grandi ere della storia della terra e dei processi geologici in corso.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE