PartannaLive.it


Mare, assegnata la 17ma Bandiera Blu per Menfi, unica località in Sicilia a detenere il record

Mare, assegnata la 17ma Bandiera Blu per Menfi, unica località in Sicilia a detenere il record
14 maggio
11:29 2013

missitalia_bandierablu

Menfi Marittima premiata con la diciassettesima Bandiera Blu d’Europa per il suo mare pulito e le sue spiagge. La cerimonia di consegna dell’ambito riconoscimento europeo assegnato dalla Fee (la Fondazione per l’educazione ambientale) si è svolta stamani a Roma, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, dove il sindaco Michele Botta ha ricevuto il vessillo blu, in rappresentanza del centro dell’agrigentino.

Per Menfi la Bandiera Blu di quest’anno è la sedicesima consecutiva: dopo la prima assegnazione nel 1992, infatti, dal 1998 il mare del comune di Menfi viene premiato ogni anno ininterrottamente.

“Anno dopo anno lavoriamo alla valorizzazione e qualificazione di quest’area di Sicilia che ha tutte le carte in regola per affermarsi come una meta turistica di qualità, da scegliere e vivere – dichiara Michele Botta, sindaco di Menfi – : un territorio, infatti, dal vasto litorale incontaminato e dal mare eccellente premiato per la pulizia delle sue acque e delle sue spiagge.
Il mare pulito, pluripremiato con la bandiera blu della Fee, e il buon vino di Menfi non potevano avere migliore ambasciatrice di Miss Italia 2013, la menfitana Giusy Buscemi.

Il vessillo della Fondazione Europea per l’Educazione Ambientale è un riconoscimento che viene assegnato per la qualità delle acque, l’educazione ambientale, la raccolta differenziata e la qualità delle spiagge, l’accessibilità per tutti, la pista ciclabile e l’adeguata  informazione. Menfi Marittima nel 2012 ha raggiunto il record riconosciuto dalla FEE della Bandiera Blu “Storica”.

Le altre località siciliane ad aver avuta assegnata la bandiera blu, oltre a Menfi, sono Ispica, Lipari e Ragusa

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE