PartannaLive.it


Campobello di Mazara: assegnate 2 su 4 case appartenenti alla mafia

Campobello di Mazara: assegnate 2 su 4 case appartenenti alla mafia
06 giugno
14:07 2013

investire-in-immobili1Si trattava di 4 immobili appartenenti ad esponenti di Cosa Nostra, che ormai erano diventati patrimonio del Comune. Adesso è giunto il momento della nuova destinazione: non per tutti ancora, ma per due di essi il momento è arrivato, e così la commissione, presieduta dal segretario generale Antonino Scianna, ha destinato una delle due villette “sbloccate” di via Milano nella frazione di Tre Fontane e del centro di contrada Campana (sulla strada Campobello-Torretta Granitola) alla realizzazione di un centro d’ascolto per tossicodipendenti, mentre l’altro è stato affidato alla cooperativa “Il Faro” di Messina, che sulla falsariga del primo, vi realizzerà un centro di recupero per le vittime della droga.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE