PartannaLive.it


Castelvetrano: riparte il servizio di sosta a pagamento

Castelvetrano: riparte il servizio di sosta a pagamento
28 giugno
12:53 2013

Riparte il servizio di sosta a pagamento, il comune l’affida ad una cooperativa sociale.
Saranno salvati 7 posti di lavoro degli ex lavoratori della società che gestiva il servizio in precedenza

parcheggi_pagamentoIl Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, rende noto che nella seduta odierna della Giunta Municipale è stato deliberato di affidare la gestione del servizio dei 512 stalli nel centro di Castelvetrano, per i 12 mesi dell’anno,  e per i 158 stalli nella frazione di Marinella, per i mesi di luglio ed agosto, alla cooperativa sociale Castelvetrano Servizi onlus per il periodo dal 1 luglio 2013 al 31 dicembre 2014.
Arriva così a compimento una vicenda lunga  e complessa che aveva avuto inizio nell’anno 2000 quando, nel tentativo di creare occupazione, l’Amministrazione aveva promosso la fuoriuscita dal precariato di 7 lavoratori LSU. Era partito così il servizio di sosta a pagamento che era stato affidato ad una ditta castelvetranese, che aveva assorbito i lavoratori, era poi subentrata un’altra ditta che non era stata poi in condizione di continuare  a gestire il servizio, licenziando tutti i lavoratori.
L’amministrazione, al fine di garantire il servizio e garantire i livelli occupazionali aveva bandito una nuova gara che era stata aggiudicata ad una ditta di Perugia. Alla scadenza della concessione, appurato il disinteresse della predetta ditta a proseguire nella gestione del servizio, l’Amministrazione aveva bandito due gare che erano andate entrambe deserte. Nel frattempo i lavoratori, ormai da tempo disoccupati, hanno manifestato l’interesse a gestire in house detto servizio, previa costituzione di una cooperativa sociale ai sensi della legge 381 del 1991.  “A seguito di incontri con i lavoratori e le organizzazioni sindacali, si è convenuto di trovare  questa soluzione che oltre a salvare i livelli occupazionali di 7 lavoratori consentirà un miglioramento dell’efficacia del servizio – afferma il Sindaco – visto che a differenza del passato saranno gli stessi lavoratori a gestire le aree e quindi avranno un maggior coinvolgimento.

La gestione delle aree di sosta dovrà attenersi alle seguenti modalità operative: per il centro urbano tutti i giorni feriali dalle 09 alle 13 e dalle 16 alle 20, e nei mesi di luglio ed agosto soltanto nelle ore mattutine; per Marinella il servizio avverrà solo nei mesi di luglio ed agosto, tutti i giorni compreso i festivi dalle 09 alle 13 e dalle 16 alle 20.
Le tariffe sono fissate in € 0.40 per 30 minuti, € 0.70 per 60 minuti, € 2,00 per la mezza giornata, € 3,00 per l’intera giornata. Sono previsti abbonamenti da €18,00 per quindici giorni, ed € 30,00 per un mese, inoltre tutti i nuovi residenti, proprietari di immobili ricadenti nel centro storico e privi di garage e/o autorimessa avranno diritto ad una tariffa mensile di € 15,00.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE