PartannaLive.it


Il Sindaco Errante condanna l’incendio ai cassonetti a Triscina

Il Sindaco Errante condanna l’incendio ai cassonetti a Triscina
18 giugno
10:11 2013

 Il primo cittadino indignato per l’increscioso atto di inciviltà perpetrato in danno della comunità

sindaco errante

Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, appresa la notizia dell’incendio che ha distrutto alcuni nuovi cassonetti che erano stati collocati nella borgata di Triscina ha espresso il suo sdegno: “Siamo arrabbiati e delusi per  l’ennesimo atto di inciviltà che è stato compiuto ai danni della comunità castelvetranese, colpita ancora una volta dall’ignoranza, dall’inciviltà e dall’arroganza di qualcuno che pensa di poter impunemente danneggiare beni che sono al servizio della collettività- afferma il Sindaco-  non so quale possa essere la matrice di questo gesto, che sia dolosa o semplicemente frutto dell’incuria di qualcuno, ma invito la cittadinanza a segnalare alle autorità eventuali altri episodi di inciviltà con l’auspicio che monti una maggiore consapevolezza ed un maggior rispetto per i beni comuni.

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE