PartannaLive.it


Si è celebrato il “matrimonio” tra il Pane Nero di Castelvetrano con i carciofini selvatici di Altomonte

Si è celebrato il “matrimonio” tra il Pane Nero di Castelvetrano con i carciofini selvatici di Altomonte
03 giugno
12:09 2013

Alla presenza dell’assessore all’agricoltura Paolo Calcara si è svolto lo sposalizio presso lo storico chiostro rinascimentale del paese calabrese

gruppo_altomonte

L’assessore all’agricoltura Paolo Calcara, su delega del Sindaco Avv. Felice Errante, ha partecipato alla manifestazione che si è tenuta lo scorso week-end nella cittadina di Altomonte, un incantevole centro medioevale incastonato nel cuore della provincia cosentina che fa parte del Club dei Borghi più Belli d’Italia e dell’Associazione Città del Pane, come la nostra città.
Da sette anni il comune di Altomonte organizza la grande festa del Pane ,evento culturale innovativo per la valorizzazione e la promozione culturale del patrimonio gastronomico e turistico. Come ogni anno sono state numerose e diversificate le attività che si sono svolte nell’ambito della manifestazione, dai forni accesi, alle mostre e convegni. Inoltre, erano presenti anche i comuni aderenti alle Città del Pane, alle Città Slow ed ai Borghi più Belli D’Italia. Questa VII edizione è stata caratterizzata dall’organizzazione di convegni molto interessanti e dalla celebrazione dei “Matrimoni” tra le eccellenze eno-gastronomiche di diverse città italiane, che hanno celebrato la loro unione e i loro sapori nel Borgo di Altomonte, per affascinare i tanti buongustai che frequentano la cittadina. Tra le eccellenze un posto d’onore lo ha avuto il nostro pane nero che è stato preparato da Tommaso Rizzo , storico fornaio e  produttore che si è unito ai prelibati carciofini selvatici di Altomonte, prodotti dalla famiglia Barbieri.

altomonte
L’evento è stato celebrato sabato 1 giugno, nello storico chiostro rinascimentale di San Domenico presso il complesso monumentale di Santa Maria  della consolazione. Il Pane di Castelvetrano, prodotto da Tommaso Rizzo, ha ricevuto grandi ed unanimi apprezzamenti  dai convenuti. L’assessore Calcara ha aggiunto: “Esprimo viva soddisfazione per la buona riuscita dell’iniziativa e voglio ringraziare  il sindaco di Altomonte Gianpiero Coppola ed il signor Barbieri per aver organizzato questo evento scegliendo il nostro pane. Abbiamo avviato dei contatti per dare un seguito alla manifestazione nel prossimo mese di ottobre nella nostra città con l’olio Nocellara del Belice che incontrerà i pani d’Italia.

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE