PartannaLive.it


Castelvetrano: il Sindaco incontra i vertici dell’ASP per sottoporre le criticità dell’ospedale

Castelvetrano: il Sindaco incontra i vertici dell’ASP per sottoporre le criticità dell’ospedale
31 luglio
13:02 2013

Ospedale_CastelvetranoIl sindaco di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, ha incontrato i vertici dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani, il commissario straordinario, Dr. Fabrizio De  Nicola, ed il direttore sanitario, Dr. Osvaldo Ernandez,  per rappresentare loro alcune gravi criticità che sta vivendo il presidio ospedaliero Vittorio Emanuele II di Castelvetrano, diventato oggi unico punto di riferimento di tutti i comuni del Belice. Nel corso dell’incontro il primo cittadino ha rappresentato ai dirigenti dell’ASP quelle che sono le emergenze sanitarie del nosocomio, ed in special modo di quei reparti come la cardiologia, la pediatria ed il pronto soccorso che vivono momenti difficili anche in ragione della momentanea chiusura del presidio  mazarese, e la contemporanea quiescenza di alcuni dirigenti medici. Sia De Nicola che Ernandez hanno voluto rassicurare il Sindaco in ordine ad un intervento in tempi brevissimi al fine di ripristinare la piena operatività dei predetti reparti, assicurando altresì che il nosocomio castelvetranese è ritenuto strategico nell’ambito dell’offerta sanitaria  provinciale ed a confermare quanto detto hanno anticipato al Sindaco Errante che, entro il prossimo mese di settembre, il presidio sarà dotato di un modernissimo dispositivo per effettuare la risonanza magnetica. Il Sindaco ha manifestato la sua soddisfazione per il positivo incontro ringraziando i vertici dell’ASP per avere recepito positivamente, nei limiti delle risorse disponibili e degli stringenti vincoli normativi di spesa, lo sforzo dell’Azienda per soddisfare le  istanze del territorio.

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE