PartannaLive.it


Gibellina: comunicato stampa del Comune riguardo la “griglia” di Palazzo Di Lorenzo

Gibellina: comunicato stampa del Comune riguardo la “griglia” di Palazzo Di Lorenzo
30 settembre
14:46 2013

Di seguito, il comunicato stampa inviatoCi dal Comune di Gibellina:

 

Il Sindaco Rosario Fontana

Il Sindaco Rosario Fontana

La “griglia” di Palazzo Di Lorenzo “non è un’opera d’arte vera e propria, bensì un’installazione”. Lo precisa il Sindaco Rosario Fontana in seguito alle polemiche per la rimozione della stessa installazione realizzata da Milton Machado alla fine degli anni ’80 del secolo scorso nel corso di una mostra collettiva tenutasi proprio a Palazzo Di Lorenzo. “Che sia una installazione argomenta Fontana lo dimostra il materiale utilizzato, che è un materiale deperibile, segno evidente che l’installazione era stata pensata per vivere per un periodo limitato”. Se è stata rimossa, chiarisce il primo cittadino, “è perché rischiava di collassare. Costituiva, quindi, un pericolo per la pubblica incolumità. È solo questa la ragione per la quale l’abbiamo tolta”. Detto ciò, Fontana spiega che presto contatterà Francesco Venezia (progettista del Palazzo), “per valutare assieme la possibilità di rifare l’installazione”. “Le critiche che ho sentito e letto in questi giorni incalza Fontana sono puramente strumentali. Qui non distruggiamo le opere d’arte, anzi facciamo l’opposto. Lo dimostra il nostro impegno quotidiano per il reperimento di risorse per il loro restauro e la loro conservazione”. E cita, a proposito, il progetto per il restauro ed il completamento del Cretto di Burri, la ristrutturazione della Chiesa di Santa Caterina a Gibellina vecchia e i lavori per la Chiesa madre di Quaroni. “Ai quali conclude Fontana si aggiunge il progetto per il restauro degli atelier che si trovano proprio a Palazzo Di Lorenzo”. Fontana denunciale finalità politiche che portano qualcuno a perseguire strategie sbagliate e negative, perché rende l’idea di una città insensibile. Il desiderio mortifero che tende a delegittimare tutto quello che la mia amministrazione ha fatto, anche per l’arte, nonostante gli ingenti tagli subìti”.

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE