PartannaLive.it


Campobello: contestati i servizi televisivi di “Striscia la notizia”

Campobello: contestati i servizi televisivi di “Striscia la notizia”
08 novembre
10:04 2013
gianvito greco

Gianvito Greco

Gianvito Greco, giovane di Campobello di Mazara già candidato a sindaco alle passate amministrative del comune trapanese, ha contestato i due servizi televisivi di “Striscia la notizia” relativi all’accampamento di migranti in contrada Erbe Bianche a Campobello. Greco, oggi promotore di varie iniziative a Campobello,  ha messo in atto la sua contestazione inviando un’apposita mail al tg satirico.

(Fonte: Giornale di Sicilia)

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

RUBRICHE

  Che cos’è un ripetitore WiFi e come funziona

Che cos’è un ripetitore WiFi e come funziona

[juiz_sps buttons="facebook, twitter, google"]

SEGNALAZIONI

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE