PartannaLive.it


Castelvetrano: novità in vista per il mantenimento dei lidi balneari

Castelvetrano: novità in vista per il mantenimento dei lidi balneari
08 dicembre
13:35 2013

strutture balneariIl Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, ha avviato un’importante iniziativa a sostegno dello sviluppo e dell’incremento turistico dell’intero territorio costiero. Infatti dopo anni di assoluto silenzio e di incertezze procedurali, che non hanno mai consentito il definitivo completamento dell’iter amministrativo legato al mantenimento e all’utilizzo delle strutture balneari anche nel periodo invernale per lo svolgimento di attività commerciali come bar, ristoranti ed altre attività di intrattenimento, questa civica amministrazione ha finalmente reso possibile tutto ciò.

Nei giorni scorsi, infatti, su delega del primo cittadino, l’assessore ai Lavori Pubblici Dr. Vito Fazzino ed il consigliere comunale arch. Tommaso Bertolino, hanno incontrato la Sovrintendente ai Beni Culturali ed Ambientali di Trapani, arch. Paola Misuraca, e la dott.ssa Girolama Fontana per discutere delle complesse problematiche riconducibili al mantenimento annuale delle numerose strutture balneari presenti nel nostro territorio e lungo tutte le coste della provincia di Trapani.

Grazie alla sensibilità manifestata dalla Sovrintendente Misuraca, è stato possibile individuare un percorso, nel rigoroso rispetto delle valenze paesistiche-ambientali tipiche della nostra area costiera, affinchè tutti gli operatori e/o gestori di lidi e di stabilimenti balneari in Marinella di Selinunte e Triscina di Selinunte, possano finalmente coronare una propria e legittima aspettativa e nel contempo garantire un più prolungato ed efficiente servizio ai clienti, quale necessaria ed opportuna condizione per migliorare l’offerta turistica del territorio.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE