PartannaLive.it


Infanzia: 19% bimbi poveri in Sicilia

Infanzia: 19% bimbi poveri in Sicilia
10 dicembre
14:23 2013

save the childrenSono 175.000 i minori che vivono in povertà assoluta in Sicilia; la provincia di Palermo in testa con 1 famiglia su 316 sfrattata per morosità. È il dato che emerge dal report “L’Italia SottoSopra”, il quarto Atlante dell’infanzia (a rischio) in Italia di Save the Children, diffuso stamattina.  In Sicilia la condizione di svantaggio va sempre più spesso di pari passo con una contrazione dei servizi socio-educativi e socio-sanitari: per esempio, è diminuita la percentuale di bambini presi in carico dagli asili pubblici (-0,2%), per un totale del 5,3%, e una contrazione riguarda anche il numero di consultori, ridottisi di 8 unità. Il 24% di ragazzini di 8/9 anni è in sovrappeso e il 13,4% in condizioni di obesità. Inoltre, tra il 2017 e il 2012 in Sicilia la spesa media mensile non alimentare dei nuclei con bambini si è ridotta di 163 euro al mese. Per quanto riguarda la spesa alimentare, nel 2012 il 71% di famiglie con figli in Sicilia ha ridotto la qualità/quantità della spesa per almeno un genere alimentare. Alla regione va anche la maglia nera di dispersione scolastica. È del 25% la quota di minori che abbandonano prematuramente la scuola, la percentuale più alta dello stivale insieme a quella della Sardegna.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE