PartannaLive.it


Castelvetrano, telecamere per scoprire chi abbandona rifiuti

Castelvetrano, telecamere per scoprire chi abbandona rifiuti
23 gennaio
14:31 2014

videosorveglianza

 In campo la tecnologia per reprimere il fenomeno dell’abbandono indiscriminato di materiale inquinante all’interno dell’area dell’ex aeroporto militare di Castelvetrano.
Adesso pare che siano state collaudate in gran segreto le nuove telecamere a raggi infrarossi, commissionate dalla Polizia municipale di Castelvetrano, e pronte per essere installate nelle zone dove maggiormente vengono abbandonati i rifiuti. Lo conferma l’ispettore Salvatore Macaluso, responsabile del Settore della Tutela Ambientale, della Polizia municipale, che precisa: «È stata predisposta da questo Nucleo una nota indirizzata al dirigente del Demanio Regionale per concordare un accertamento congiunto sui luoghi, con i funzionari dello stessio Demanio, dell’Arpa, e del Nopa al fine dei trovare una soluzione per la bonifica della zona».
Le telecamere anche di notte andranno a controllare le tre strade di accesso all’area dell’ex feudo ed ex aeroporto Fontanelle, dove indiscriminatamente oltre all’eternit viene scaricato di tutto e di più, compresi i copertoni, che spesso vengono bruciati per poi estrarre i fili di rame.
Le nuove telecamere saranno in grado di leggere al buio le targhe dei mezzi e di trasmetterle in tempo reale on-line al Comando di Polizia Municipale che farà recapitare multe salatissime ai proprietari.

(Fonte: gds.it)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE