PartannaLive.it


Le proposte didattiche della Riserva Naturale “Grotta di Santa Ninfa”

Le proposte didattiche della Riserva Naturale “Grotta di Santa Ninfa”
15 marzo
11:22 2014

educambiente_2014_2

Partono con la primavera le proposte per le scuole della riserva naturale “Grotta di Santa Ninfa”: dalle visite guidate ai laboratori sul carsismo, dalla lettura del territorio alla scoperta degli habitat naturali, dalle attività sensoriali ai momenti di riflessione e di elaborazione. L’area protetta diventa un vero e proprio laboratorio a cielo aperto per osservare e comprendere i fenomeni della natura, per riavvicinare i ragazzi alla magia e alla bellezza delle giornate all’aria aperta, per sensibilizzare i giovani alla conservazione degli ecosistemi naturali.

Il programma “Suoni e Colori” esplora la riserva attraverso giochi di movimento, attività sensoriali e momenti di riflessione (la mappa sonora, il percorso silente, l’albero ritrovato); “Esploro…. e imparo” insegna a leggere ed interpretare i diversi habitat naturali e a conoscere le relazioni tra gli animali e gli ambienti che li ospitano; “Vivi la Riserva” è una coinvolgente escursione alla scoperta dei fenomeni carsici e della caratteristica vegetazione della riserva.  A queste attività si aggiungono i laboratori didattici: “Chi indovina la roccia?” per riconoscere e classificare le rocce attraverso l’osservazione, il tatto e l’olfatto; “I cinque sensi” per scoprire la natura attraverso olfatto, udito, tatto, vista, gusto; “I colori della natura” per imparare ad estrarre i colori dalle piante e a dipingere ad acquerello.

Le classi saranno accolte nel Centro Visitatori della Riserva al Castello di Rampinzeri, antico baglio risalente al ‘60, che fornisce le prime informazioni sulla geologia e gli ambienti naturali dell’area protetta e del territorio, ed ospita pannelli divulgativi, roccioteca tematica, materiali informativi, prodotti tipici locali, piccola sala didattica.

Cliccando sul seguente link è consultabile un opuscolo con ulteriori dettagli sulle proposte didattiche.

Per informazioni e chiarimenti sulle proposte didattiche e per eventuali prenotazioni (obbligatorie) è possibile contattare la riserva naturale ai seguenti recapiti: tel. 3298620473-74-75; santaninfa@legambienteriserve.it

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE