PartannaLive.it


Concorso Carabinieri 2019: Requisiti, bando e scadenza

Concorso Carabinieri 2019: Requisiti, bando e scadenza
15 Gennaio
11:04 2019

Con il Decreto Dirigenziale n. M_D GMIL REG2018_0730992 del 21/12/2018 è stato pubblicato il Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’ammissione al 9° corso triennale di 536 Allievi Marescialli del ruolo Ispettori dell’Arma dei Carabinieri.

Il concorso pubblico è scaricabile: QUI

Chi può partecipare al concorso?

La scadenza del concorso è il 4 Febbraio 2019 e possono partecipare al concorso:

  • Militari dell’Arma dei Carabinieri appartenenti al ruolo dei Sovrintendenti;
  • Appuntati e Carabinieri (ivi compresi gli appartenenti al Ruolo Forestale);
  • Allievi Carabinieri;
  • Cittadini italiani che, alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande, abbiano i requisiti previsti dal bando di concorso.

Valutazione dei Titolo

Come riportato nell’allegato B “Valutazione dei titoli” del Bando di Concorso le certificazioni informatiche concorrono, quali titolo di merito, ad assegnare punteggi. Con le seguenti declinazioni:

  • 0,50 punti certificazione EUCIP (European Certification of Informatics Professionals);
  • 0,20 punti altre certificazioni informatiche riconosciute a livello europeo ed internazionale, rilasciate negli ultimi 3 anni antecedenti la data di scadenza di presentazione della domanda di partecipazione al concorso.

Agatos Formazione, segnala che per l’attribuzione di 0,20 punti si raccomanda la certificazione ECDL Full standard o altre combinazioni comprendenti il modulo IT-Security.

Il Bando sembra infatti richiedere competenze nell’ambito specifico della sicurezza informatica.

Per maggiori informazioni, riguardante la certificazione ECDL Full Standard contattare il numero 0924 88836

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE