PartannaLive.it


Compie vent’anni la Meccanotecnica Riesi: ha contribuito a scoprire la “particella di Dio”

Compie vent’anni la Meccanotecnica Riesi: ha contribuito a scoprire la “particella di Dio”
21 settembre
01:21 2012

Ricorre domani, 22 settembre, il ventesimo anniversario della fondazione della “Meccanotecnica Riesi”, l’azienda siciliana che di recente è salita agli onori delle cronache per aver collaborato con gli scienziati del CERN di Ginevra alla scoperta del “Bosone di Higgs”, la cosiddetta “Particella di Dio”.

L’azienda, fondata nel 1992 per rifornire il mercato petrolchimico siciliano, ha avviato negli ultimi anni un intenso processo di internazionalizzazione, collaborando con la “QAPCO” del Qatar, fornendo le componenti dei loro impianti di produzione del polietilene. Nel 2003 ha avviato la collaborazione con la “US Navy”, che prosegue ancor oggi: a Riesi, nel cuore della provincia di Caltanissetta, si costruiscono le parti meccaniche di supporto per i sottomarini americani. Ha contribuito agli studi della Nasa, preliminari all’invio della sonda “Curiosity” su Marte.

Dal 2010 la MR ha avviato una collaborazione con la Northeastern University di Boston, la EVTEK di Helsinki e la Embry Riddle University di Daytona Beach in Florida. Dall’America e dalla Finlandia le università selezionano infatti i loro migliori studenti per effettuare presso l’azienda dei corsi di perfezionamento in Ingegneria e marketing.

Da qualche tempo l’azienda ha avviato un confronto con vari istituti scolastici locali, con l’obiettivo di mantenere una porta aperta sul nostro territorio, dando opportunità didattiche alle scuole siciliane.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE