PartannaLive.it


Cuore e Fiamma: Gennaio, il mese dell’arancia. Il Plumcake

Cuore e Fiamma: Gennaio, il mese dell’arancia. Il Plumcake
03 gennaio
11:32 2018

 

Cari lettori, innanzitutto vi porgo i miei più affettuosi auguri per l’inizio del nuovo anno con la speranza che abbiate trascorso delle piacevolissime feste insieme ai vostri cari mangiando molto e amando tanto!

Iniziamo il nuovo anno con una carica di energia positiva e, se penso al colore dell’energia, mi viene in mente un bell’arancione acceso. Ho pensato,quindi, di dedicare il mese di Gennaio ad alcune ricette che in cui l’ingrediente principe è l’arancia.

Il citrus aurantium (l’albero dell’arancio) arrivò in Sicilia grazie agli arabi intorno al XIV sec. e si diffuse prestissimo nella nostra terra grazie al clima propizio e ai terreni fecondi. Il suo frutto, arancia o esperide, fa parte della categoria degli agrumi che prendono tale nome in base al gusto agre che li caratterizza.

In cucina vengono utilizzate tutte le sue parti, tra cui la buccia per preparare, ad esempio,  delle squisite scorzette candite e glassate al cioccolato: irresistibili!

Questo agrume, come tutti sappiamo è ricchissimo di vitamine, in particolare la vitamina C e la vitamina A, e visto che questo è il periodo di massima diffusione dei  malanni stagionali, perchè non farne un pienone già dalla prima colazione?

Vi propongo, quindi, la ricetta di questo strepitoso plumcake: se solo poteste sentire il profumo!

Morbido, spugnoso, delicato, adorato da grandi e piccini, perfetto al mattino, a merenda o in qualsiasi momento della giornata per un break sano e sfizioso.

Vi devo confessare, però, che questa è una ricetta rivisitata e modificata poichè, a differenza del classico plumcake, non è presente lo yogurt e, per questo motivo, potete  realizzare con la stessa ricetta anche una classica torta o un ciambellone, avendo cura di modificare proporzionalmente le quantità previste.

Ogni porzione apporta circa 180 calorie quindi direi che va benissimo per cominciare la giornata insieme ad una buonissima spremuta d’arancia e un caffè.

Bisogna rimettersi in forma dopo le grandi abbuffate di dicembre, ma senza rinunciare al gusto!

Se invece non siete a dieta e volete una torta ricca e golosa potete farcire con una delicatissima crema pasticcera agli agrumi o, per chi gradisce l’abbinamento, glassarlo con una ganache da copertura al cioccolato.

Plum Cake all’arancia

Ingredienti per uno stampo da 30 cm:

  • 4 uova
  • 240 gr di zucchero
  • 310 di farina
  • 105 ml d’olio di semi
  • succo di due grandi arance
  • scorza grattugiata di un arancia
  • aroma d’arancia
  • 1 bustina di lievito

 

Con una frusta elettrica o in planetaria montare le uova con lo zucchero per almeno 15′. Aggiungere l’olio e il succo d’arancia a filo, la scorza e l’aroma d’arancia.

Incorporare la farina setacciata insieme al lievito con un mestolo di legno mescolando con cura dal basso verso l’alto in modo che l’impasto non si smonti. Versare in uno stampo da plumcake unto con burro e infornare a 180º per circa 40′. Controllate la cottura con uno stecchino da spiedino che infilerete al centro della torta: se perfettamente asciutto una volta estratto il vostro dolce è pronto! Quando sarà freddo spolverate con zucchero a velo.

Buon appetito!

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Banner

Seguici su Facebook

Banner

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE