PartannaLive.it


…Le Delizie del palato: genovesi con crema di ricotta

…Le Delizie del palato: genovesi con crema di ricotta
08 aprile
11:14 2013

di Gaetana Amodeo

Le genovesi sono dolci di pasta frolla, tipiche di Palermo (nonostante la denominazione), servite soprattutto dopo il pranzo della domenica nella stagione primaverile ed estiva. 

INGREDIENTI PER 12 PERSONE:            

per la pasta frolla:                                        

3 uova
250ml di latte  
900gr di farina tipo 00                                       
400gr di zucchero semolato                                 
20gr di ammoniaca
1 busta e mezza di lievito vanigliato
2 vanilline
150gr di sugna

 per la crema di ricotta:

500 gr di ricotta
250 gr di zucchero semolato
3 gocce di succo di limone
un pizzico di cannella

PREPARAZIONE

Sbattere lo zucchero (400gr) e le 3 uova, con un frullatore elettrico o una frusta da cucina, per almeno 5 minuti in modo da ottenere una crema liquida da versare in una bacinella.

Fare sciogliere la sugna (150gr) in una casseruola sul fuoco e, nel frattempo, sciogliere in una tazza di latte (250ml) il lievito vanigliato (una busta e mezza), le 2 vanilline e l’ammoniaca (20gr).

Versare nella bacinella (dove c’è la crema ottenuta con il frullatore) il latte della tazza,
la sugna sciolta sul fuoco e la farina (900gr).

 

Mescolare bene il composto fino ad ottenere una pasta molto densa e dura ma senza grumi. 

Ungere la teglia di burro, passare la farina e disporre la pasta con un cucchiaino da caffè facendo tante palline disposte (come nella foto). Nel frattempo che il forno raggiunga la temperatura di 200°, sbattere in un’altra bacinella la ricotta (500gr) con 3 gocce di succo di limone, un pizzico di cannella e lo zucchero (250gr) fino ad ottenere una crema bianca e liscia.
Mettere la teglia nel forno, riscaldato, per 10/15 minuti fino ad ottenere la giusta doratura (come nella foto successiva).

Lasciare raffreddare per 3/4 ore

Tagliare a metà ciascun dolce

Bagnare con una goccia di Martini Bianco una metà di dolce e sulla stessa spalmare un cucchiaio abbondante di crema
(con qualche scaglia di cioccolato),
poi chiuderlo e spolverare un pò di zucchero a velo. Abbellire esternamente a proprio piacere.

E’ possibile mettere all’interno delle paste qualsiasi altra crema, panna o nutella e, inoltre,
sostituire il Martini con gocce di acqua zuccherata.

…BUON APPETITO!!!

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE